Il Covid-19 non ci ferma: Aglutèn dona oltre 500 Dolci di Pasqua

2020-04-08T15:56:12+02:00

In un momento come questo è importante rimanere uniti. La Pasqua è un periodo importante ed è giusto che tutti possano vivere i loro momenti di gioia. 

 

E’ in situazioni difficili che bisogna dare il meglio di sè e anche quest’anno Aglutèn ha deciso di donare in beneficenza alla associazioni che militano nel sociale e non solo.

All’Officina della solidarietà di Bottegone (PT) sono stati offerti 150 Dolci di Pasqua, i quali saranno distribuiti dai volontari e condivisi fra le persone più bisognose delle quali l’Officina si occupa attivamente.

Oltre 300 sono invece i dolci Pasquali donati alla ONLUS Raggi di Speranza in Stazione, la quale, grazie all’impegno di volenterosi cittadini, porta ai senza tetto del pistoiese  i beni di prima necessita.

In ultimo altri 150 Dolci di Pasqua sono stati fatti dono all’Associazione nazionale Vigli del fuoco, che anche in questi momenti di quarantena forzata prosegue con il proprio lavoro.

Il momento della consegna dei Dolci di Pasqua

Lo scopo di Aglutèn e dell’azienda Nove Alpi di Pistoia è quello di rendere partecipi tutti all’evento della Pasqua e la condivisione di un dolce tipico è sicuramente un ottimo modo per farlo.
La colomba porta con sè non solo un ripieno delizioso ma anche e soprattutto un messaggio di convivialità e speranza.

 

Ancora auguri a tutti quanti!

 

Aglutèn